Bio

Hospites. Siamo una compagnia teatrale.

Attraverso il teatro ci interroghiamo sulle possibilità creative delle nostre diversità culturali,
linguistiche e individuali. In quali modi il ricordo delle realtà da cui proveniamo
può interagire con i contesti che incontriamo e coltiviamo ogni giorno?

Ognunə di noi proviene da una regione italiana differente. Il nostro regista, Eduardo Landim,
è originario di Rio de Janeiro. Lavoriamo costruendo una rete di contatti e scambi con tutte
le persone che desiderino contribuire all’arricchimento del dialogo interculturale,
tra l’Italia, i suoi territori e il resto del mondo.

Collettivo Hospites nasce nel 2018 a Bologna come compagnia teatrale di ricerca, e primo ensemble di studio sulla transculturalità e sulle tradizioni orali del territorio italiano fondato da un regista brasiliano, Eduardo Landim – artista pluripremiato in Brasile e per sei anni membro del Workcenter, il centro di ricerca sulle arti performative di fama internazionale fondato da Jerzy Grotowski in Toscana.

Attraverso la ricerca sul lavoro attoriale, la compagnia si interroga sulle possibilità creative connesse alla diversità culturale, linguistica e individuale. Compone drammaturgie, testi e canti originali e altri materiali artistici inediti a partire dallo studio dei diversi territori di provenienza dei suoi componenti. Lavora costruendo una rete di scambi e collaborazioni con tutte le persone che desiderano contribuire all’arricchimento del dialogo interculturale tra l’Italia, i suoi territori e il resto del mondo.

Opera a livello nazionale e internazionale nella produzione di spettacoli teatrali e performance; nella progettazione di eventi, rassegne e festival artistici e culturali; nella direzione di percorsi formativi e progetti di ricerca nell’ambito delle arti sceniche e performative.